pixel

Non c’è vento a favore per chi non conosce il porto. Benvenuto 2019!

Caro 2018, la fine di un anno è sempre tempo di bilanci, di tirare righe e capire quanta strada si è percorsa, quanti i km giusti e quanti i metri sbagliati.

Ripercorriamo insieme le tappe più importanti di questo anno appena concluso:

IL NOSTRO CAMBIO DI ROTTA

Il 2018 è coinciso con un nostro importante cambio di rotta: i primi mesi dell’anno ci hanno permesso di capire quali fossero i servizi da rafforzare e incentivare e così ci siamo strutturati per rendere l’accompagnamento il principale obiettivo da perseguire, rendendoci in grado di offrire un vero servizio di aiuto per le persone con fragilità, malate o semplicemente troppo sole. UGO è diventato il “personal caregiver” in grado di rispondere a quelle necessità che spesso sono solo a carico di caregiver e parenti, spaesati in un panorama di soluzioni confuse e non-soluzioni.

I VALORI IMPARATI, CONDIVISI, PROMOSSI

Abbiamo portato avanti valori importanti, che pongono al centro la persona, il suo diritto alla vita, il dovere di proteggere la sopravvivenza nel miglior modo consentito. E ogni giorno cerchiamo di farlo attraverso:

  • la capacità di ascolto,
  • l’educazione alla fiducia verso il prossimo e al sapersi ‘affidare’,
  • l’empatia nelle relazioni con le persone accompagnate e non,
  • la condivisione di informazioni e servizi con i nostri partner,
  • l’umanità e l’equilibrio per i caregivers che ci chiedono supporto e aiuto,
  • la conciliazione della qualità del tempo tra i nostri UGOs,  
  • la positività e lo spirito d’iniziativa,  
  • il benessere psico-fisico attraverso la qualità dei rapporti

365 GIORNI IN NUMERI:

  • 3 sedi operative: Milano, Torino e Genova
  • 2 nuove sedi in fase di avviamento: Roma e Avellino
  • 200 operatori UGO selezionati e formati
  • 3.000 esigenze di famiglie ascoltate e gestite
  • + 40 partner del mondo sanitario e assistenziale
  • + 10 pitch sostenuti per presentare UGO
  • 2 premi vinti
  • 3 progetti sponsorizzati
  • 1° Piano di Supporto ai Pazienti con il sostegno non condizionante di Amgen
Team UGO e UGOs

PREMI VINTI:

E’ stato un 2018 di riconoscimenti, di cui siamo orgogliosi poiché “vincere” supportando i più fragili e coloro che sono in difficoltà è il miglior premio e la miglior spremuta di ottimismo possibile. Vogliamo condividere con voi due delle principali milestone raggiunte:

  • 10/2018 – Vincitori Sprint4Ideas di ANT (Assistenza Nazionale Tumori) per il miglioramento del modello assistenziale di pazienti e caregiver. Siamo stati scelti come ‘miglior soluzione innovativa per migliorare la qualità della vita dei malati di tumore’ attraverso il nostro affiancamento fisico e psicologico e il supporto organizzativo e gestionale alle famiglie caregiver.
  • 02/2018 – Vincitori bando SIAVS promosso da Camera di Commercio e Regione Lombardia nato per supportare le Startup Innovative a Vocazione Sociale, categoria alla quale apparteniamo, essendo il nostro impatto riconosciuto anche formalmente e sostenuto.

L’IMPORTANZA DELLA RETE

Siamo consapevoli che essere presenti significa anche scoprire il territorio e le strutture che ne fanno parte. In questi mesi ci siamo impegnati affinchè potessimo farci conoscere il più possibile, stipulando convenzioni e partnership che hanno accorciato le distanze con i nostri utenti e con le voci più autorevoli nell’ambito, dando vita a progetti virtuosi. Eccone alcune:

    • Ospedali: I.C.Humanitas, Istituto Europeo di Oncologia, Centro Cardiologico Monzino, Multimedica Sesto San Giovanni, Ospedale San Giuseppe, Città della Salute e della Scienza – Ospedale Molinette di Torino, Ospedale Policlinico San Martino di Genova, Ospedale Policlinico di Milano.
    • Centri medici e poli ambulatori: Centro Medico Santagostino, Medici in Famiglia, Unisalus, Polimedica Brianza, Studio Terapie Bariana.
    • Associazioni e aziende: Associazione Parkinson Milano, Unione Italiana Ciechi, ACLI Milanesi, Safacli, Agorà, ASME, ANT, AMO, Cittadinanzattiva, Cooperativa sociale Eureka!, Fondazione Humanitas. Flixbus, Doc24, Europ Assistance. 
    • Piattaforme di servizi e di welfare: VillageCare, Jointly, Bed&Care, EasyWelfare

IL 1° PIANO DI SUPPORTO A PAZIENTI AFFETTI DA MIELOMA MULTIPLO

Il progetto che ci ha reso ancora più motivati e certi che stiamo muovendo valori, risorse e tecnologie nella direzione giusta è stato il “Piano di Supporto a Pazienti affetti da Mieloma Multiplo” nato e sviluppatosi grazie al sostegno non condizionante di Amgen, azienda farmaceutica. Un’idea nata più di un anno fa e che oggi ha già dato sostegno continuativo a oltre 40 pazienti, con lo scopo di garantire loro l’accesso alle cure, il sostegno fisico e psicologico di una persona ‘sempre al tuo fianco’, il miglioramento dell’aderenza terapeutica ovvero il rispetto di tempi e ritmi della terapia che ne determinano l’efficacia, il diritto a vivere con più serenità e assicurare a loro e ai loro cari un miglior approccio quotidiano alla complessa gestione di un nucleo familiare che affronta e combatte la malattia.

CRESCERE SOSTENUTI DALL’INNOVAZIONE TECNOLOGICA 

Il fattore tecnologico ha giocato un ruolo fondamentale per la crescita di UGO: ci serviamo di una piattaforma che consente di gestire velocemente e in maniera flessibile le richieste dei nostri utenti. Nel secondo semestre del 2018 abbiamo studiato alcune integrazioni e cambiamenti che col nuovo anno miglioreranno e renderanno più completa l’esperienza UGO. Non da ultimo il nostro sito ospita finalmente anche la sezione blog, un canale importante per noi che desideriamo serva per rimanere aggiornati sui temi a noi connessi: fragilità, malattie e disabilità; su problematiche e trend sanitari e presa in carico. E un modo per essere più vicini a voi, raccontandovi i nostri traguardi, i nostri progetti e le novità.

A TUTTI VOI AUGURIAMO…BUON VENTO! 

Come dice il vecchio saggio Seneca non c’è vento a favore per chi non conosce il porto e noi dobbiamo dire grazie a questo 2018 che ci ha consentito di spiegare le vele e iniziare ad intraprendere questo viaggio seguendo la giusta rotta. Certamente ci sono stati errori, sviste e incidenti di percorso ma abbiamo saputo reagire e imparare per, più forti di prima, affrontare questo 2019. Veleggeremo verso mari più grandi e nuovi porti.

  • Con nuovi sviluppi tecnologici
  • Attraverso un nuovo importante partner: le farmacie, che ci permetteranno di avvicinarci a voi e diventare un servizio di prossimità sul territorio
  • Arrivando con UGO in nuove città e indagando in quali c’è più bisogno di noi
  • Continuando a dialogare e studiare come sviluppare nuove progettualità che ci consentano di rendere il servizio sempre più accessibile, a tutti, anche e soprattutto alle fasce più deboli.
  • Credendo nel supporto e nella cooperazione con le Istituzioni, le comunità sanitarie e sociali, i sistemi di welfare integrato.

Con questa lettera speriamo di avervi fatto respirare un po’ del nostro impegno e della nostra passione.

A tutti voi che siete al nostro fianco e a coloro che arriveranno, auguriamo‘buon vento!’

Il team UGO

Benvenuto 2019
Fondazione ANT
I pacchetti regalo proposti da UGO
UGO Partner Flixbus
UGO affianca signora
Amgen
I pacchetti regalo proposti da UGO
Fiera Innovaging
Team UGO al completo
I nostri utenti
IEO
Articolo su IL GIORNO